Dent d’Hérens – Cresta Ovest

Nel Gruppo del Cervino le Alpi Pennine raggiungono l’apice del loro splendore: diamanti in una corona di pietre preziose.

In questo video ho voluto unire la passione per la montagna con il coro di Montagna. Unire due cose che vanno di pari passo. In questo video vedremo il coro cima d’Ambiez che canta Montagne Valdotene (quale inno ufficiale della Valle d’Aosta),  e Ciao Morinella, canto popolare Trentino.

E già, basta poco per essere felici. Con Alessio è la seconda uscita dell’estate insieme, del resto, lui più di me a quattro priorità, la famiglia, il lavoro, la casa e gli hobby. Quando andiamo in montagna insieme non esiste un’attimo di titubanza e di rammarico, è tutto stranamente fantastico. Questa uscita a 500 Km da casa ci fa sentire liberi come diciottenni, e questi due giorni sono stati pianificati con un mese di anticipo. Era l’unico weekend che potevamo permetterci tale lusso insieme, ma cavolo, l’estate anticiclonica del 2015 proprio da quel weekend inizia a guastarsi e quando mancano 2 giorni alla partenza, da’ quota 3000 mt. cadono circa 40 cm di neve. Fortunatamente abbiamo a disposizione un meteo impeccabile che prevede per la giornata di Lunedì tempo bello a stabile mentre già da Martedì solo una finestra di bel tempo mattutina e poi ancora brutto. Noi siamo pronti e decisi di riuscire a sfruttare la finestra di bel tempo di Martedì sperando che Lunedì qualcuno provi a salire lasciando le tracce sul ghiacciaio crepacciato che non conosciamo e dovremmo fare di notte fino al colle Tiefenmatten. E così è stato.

Martedì 18 Agosto alle 8:00 siamo in cima e poi rientro al Rifugio Aosta per le 11:30 e alle 16:00 alla macchina dove inizia a piovere. Tutto senza correre, ma riuscendo ad assaporare il sapore della montagna: i suoi larici secolari percorrendo la Valpelline, i branchi e le famiglie di Stambecchi, l’ospitalità originale di Joanna e Diego al Rifugio Aosta, il forte rumore dell’acqua nel percorrere la vallata,  la neve fresca sotto i ramponi, l’acqua che si ghiaccia nello zaino, il giusto tepore del piumino durante la salita, il vento, le nuvole e il sole, ambiente solitario, ma di più, quel giorno ci regala la montagna solo per noi e ancora . . . . . . . . .

Pensarci è strano, ma è andato tutto come volevamo. E’ bastato poco per rimanere appagati a lungo senza pensare alla prossima salita ed ancora gustare il sapore, gustare il sapore di questo viaggio.

Video: Le immagini sono tutte mie, perché Alessio, ha la dimestichezza di un Flintstones con il digitale ma ha dato un grande contributo con la sua voce da primo. Da ormai 10 anni fa parte del Coro Cima d’Ambiez e ha voluto cantare in coro (4 voci) la famosa MONTAGNES VALDOTAINES, canzone popolare Valdostana quale inno ufficiale della Regione autonoma della Valle d’Aosta e CIAO MORINELLA Canto popolare Trentino.

Siamo saliti dalla Valpelline. Selvaggia, aspra e solitaria: la montagna com’era una volta, è una valle laterale della Valle d’Aosta. Prende il nome da uno dei comuni della valle: Valpelline.

  • La Valpelline si stacca dalla Valle del Gran St. Bernardo all’altezza di Gignod e sale fino al Col Collon che la separa dalla regione del Vallese in Svizzera.
  • Si trova ai piedi delle poderose cime della Dent D’Hérens 4179 m e del Gran Combin 4314 m, anche se la vetta di quest’ultimo è totalmente in territorio svizzero.
  • A monte dell’abitato di Bionaz, il corso del torrente Buthier che nasce dal ghiacciaio Tza de Tzan è stato captato per formare la diga idroelettrica di Place Moulin a 1950 m di quota, il più grande sbarramento artificiale della Valle d’Aosta. Le acque che vengono rilasciate dopo il loro utilizzo, percorrono in tutta la sua lunghezza la valle e si gettano nella Dora Baltea proprio nei pressi della città di Aosta.
  • Da questa diga Place Moulin a 1950 m noi partiamo in sella alle nostre bici. Arrivati dove il sentiero inizia a salire e finisce lo sterrato, dapprima in mezzo ai larici secolari e poi in mezzo alla valle saliamo costegggiando il torrente Buthier fino ad arrivare al Rif. Aosta a 2800 m all’inizio del ghiacciao Tzan de Tzan.

 

 

 

Best Prices For All Customers! Dapoxetine India Price . Online Drugstore, buy dapoxetine .
online meds rx Deltasone, deltasone without prescription us pharmacy, cost uk , canadian online pharmacy Prednisone , cheap Deltasone from india ,.
ceftin dose for pneumonia generic ceftin

Pubblicato in Alta Montagna